Martedì 19 novembre 2019, ore 18.00
Unione femminile nazionale, Corso di Porta Nuova 32, Milano

Presentazione del libro di Giuliana Sgrena (Il Saggiatore, 2019)

“La verità muore quando di una donna stuprata si scrive: se l’è andata a cercare.
La verità muore quando un ministro dice che i migranti sono delinquenti.
La verità muore quando ti raccontano che non esistono fatti, ma solo opinioni”

Coordina Concetta Brigadeci
Presidente Unione femminile nazionale

Intervengono

Marina Cosi
vicepresidente di Giulia giornaliste
Henriette Molinari
docente universitaria

Reading di Marina Senesi tratto dallo spettacolo Doppio taglio

Sarà presente l’autrice

Giuliana Sgrena (1948) è giornalista e scrittrice. Storica inviata del manifesto, ha realizzato numerosi reportage dai teatri di guerra del Medio Oriente e dell’Africa, tra cui l’Iraq, l’Afghanistan, l’Algeria e la Somalia.