PERCORSI TEMATICI

DONNE NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE

Il nostro dovere

Registrazione sonora della presentazione del libro di Graziella Gaballo Il nostro dovere. L’Unione Femminile tra impegno sociale, guerra e fascismo (1899-1939). Con Concetta Brigadeci, Graziella Gaballo, Giuliana Franchini, Giuliana Nuvoli, Angela Stevani. 

L’Unione femminile nazionale nella Grande Guerra

Quando scoppia la prima guerra mondiale, l’Unione ha già una solida esperienza in campo socio-assistenziale e un forte radicamento nella realtà politica e culturale milanese ed italiana. Qualità che mette in campo per “lenire i mali della guerra” attivando una molteplicità di iniziative.
Documentario prodotto dall’Unione femminile nazionale.

La Grande Guerra e le donne. Selezione di video e audio

Nostra selezione dal web di trasmissioni radiofoniche e televisive sulle donne nella prima guerra mondiale.

L’Unione Femminile Nazionale in tempo di guerra (1915-19)

Concordia parvae res crescunt, discordia maximae dilabuntur: l’Unione Femminile Nazionale in tempo di guerra (1915-19). Saggio di Francesco Scomazzon, in: DEP n. 31 / 2016.

Living in War. Women in Italian Historiography

Living in War. Women in Italian Historiography (1980-2016). Di Bruna Bianchi, in: DEP n. 31 / 2016

La scuola in trincea

Atti degli Incontri Genitori-Insegnanti, svolti nell’autunno 2014, che ruotano attorno al rapporto tra scuola e Grande Guerra (scarica il pdf).

Donne nella Grande Guerra

AAVV (ed. Il Mulino, 2014. Un libro a più voci che racconta le donne nella storia della prima guerra mondiale. Le protagoniste sono crocerossine, maestre, operaie, ma anche intellettuali, attiviste politiche e aristocratiche.

La scena illustrata

Una raccolta di particolare valore: le annate del 1915, 1916 e 1917 della rivista quindicinale “Scena illustrata”

La mamma

di Marina D’Amelia (Il Mulino, 2005). La mamma come marchio d’italianità, il ruolo materno nella propaganda bellica, figure di madri risorgimentali (consiglio di lettura).

Archivio storico Unione femminile nazionale

Il fondo conserva la documentazione prodotta e acquisita dall’Unione Femminile nel corso della propria attività nel periodo compreso fra il 1899 e il 1939, inculsa l’attività durante la prima guerra mondiale.

Archivi. Fondo ABC, Società anonima cooperativa cucine popolari e ristoratori economici

La Cooperativa ABC nasce nel 1917 per rispondere a bisogni nuovi nel contesto milanese della prima guerra mondiale. Aumenta infatti il prezzo dei generi alimentari e cresce il numero di donne che lavorano fuori casa. L’Unione femminile è in primo piano tra gli enti coinvolti dal Comune di Milano per realizzare cucine che preparino e distribuiscano alimenti a prezzo popolare. 

Archivi. Fondo Ada Sacchi Simonetta – Maria Sacerdotti Simonetta

L’Unione femminile nazionale conserva una parte del grande complesso documentario che costituisce gli “Archivi Sacchi”, in particolare quelle relative all’attività associativa e alle relazioni familiari di due donne di questa famiglia mantovana: Ada Sacchi e la nuora Maria Sacerdotti Simonetta, impegnate nel movimento di emancipazione e nell’associazionismo, non solo femminile. 

Mostra storica sull’Unione femminile nazionale

Un pannello della mostra storica sul movimento suffragista italiano sono dedicati al periodo della prima guerra mondiale.