Il pacifismo sconfitto

In programma per il 16/10/2018

Dal Congresso per la Pace di Ginevra 1867 al Trattato di Pace di Versailles 1919: […]

Dal Congresso per la Pace di Ginevra 1867 al Trattato di Pace di Versailles 1919: percorsi e contraddizioni

Mostra documentaria, 16 Ottobre – 2 Dicembre 2018
Palazzo Moriggia|Museo del Risorgimento, Via Borgonuovo 23 – Milano

Iniziativa della Fondazione Anna Kuliscioff in occasione del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, con la collaborazione del Comune di Milano e dell’Unione femminile nazionale, con il Patrocinio della Regione Lombardia.

L’iniziativa, si pone l’obiettivo di spiegare le ragioni della crisi del pacifismo tra gli inizi del ‘900 e la Conferenza di Pace di Versailles del 1919, attraverso i principali protagonisti del tempo, con manoscritti, documenti, pubblicazioni, pagine d’epoca e immagini.

16 ottobre ore 16.30: Conferenza inaugurale “Il Pacifismo sconfitto”.
Palazzo Moriggia, Museo del Risorgimento, Via Borgonuovo 23, Milano

Con Sergio Romano, Stefania Bartoloni, Barbara Bracco, Nicola Del Corno, Gianpaolo Romanato, Giovanni Scirocco.

Altre iniziative collegate alla mostra

19 Ottobre ore 17.00

“Romain Rolland, Pacifista Libertario e Pensatore Globale”.
Presentazione del libro di Fiorenza Taricone, docente all’Università di Cassino

13 Novembre ore 17.00

Presentazione del lavoro di riordino promosso dal Museo del Risorgimento del Fondo Archivistico Ernesto Teodoro Moneta di proprietà delle Civiche Raccolte Storiche

La mostra

è aperta martedì a domenica ore 9.00 – 13.00 / 14.00 – 17.30. Ingresso gratuito

la Fondazione Anna Kuliscioff vuole accompagnare visitatrici e visitatori in un percorso che ha segnato profondamente le vicende politiche, sociali, culturali del nostro paese e dell’Europa dalla seconda metà dell’800 fino al termine della “Grande Guerra”.

Un viaggio nella storia del nostro paese che si inserisce in quel continuo alternarsi tra pace, guerre e trattati che hanno attraversato il mondo dalla metà dell’ottocento in poi.

Il percorso espositivo è suddiviso in 5 sezioni

  • Le origini del pacifismo. Teodoro Ernesto Moneta, Premio Nobel per la Pace nel 19072 –
  • Il socialismo italiano nel contesto europeo
  • Il pacifismo cattolico
  • Donne: pacifismo, neutralismo, interventismo
  • Conferenza di Versailles – Woodrow Wilson, Nobel per la Pace nel 1919
  • La rappresentazione della Grande guerra

Visite guidate per gruppi e per classi scolastiche.

Informazioni: info@fondazioneannakuliscioff.it – www.fondazioneannakuliscioff.it