Emancipazione vs oppressione a scuola

In programma per il 12/06/2019

TOUR PEDAGOGICO-POLITICO DA SUD, DAI SUD: A SCUOLA DI ’68 PER UN MONDO DIVERSO Mercoledì […]

TOUR PEDAGOGICO-POLITICO DA SUD, DAI SUD: A SCUOLA DI ’68 PER UN MONDO DIVERSO

Mercoledì 12 giugno ore 18.00, Unione femminile nazionale. Corso di Porta Nuova 32, Milano

Grembiule, predella e note.
I simboli della scuola tradizionale vengono rilanciati
con un’aura vintage e nostalgica.
Ma quali sono le implicazioni pedagogiche e sociali?
Chi subisce maggiormente la pedagogia dell’oppressione?
E quali strumenti abbiamo per una pedagogia dell’emancipazione?

Intervista impossibile a Gianni Rodari

Tavola rotonda con:

Giancarlo Cavinato, segretario nazionale MCE
Lanfranco Genito, coordinatore nazionale del tour MCE
Concetta Brigadeci, presidente dell’Unione femminile nazionale
Simone Lanza, insegnante di scuola primaria e studioso

il MCE è soggetto qualificato dal MIUR per la formazione del personale della scuola

Organizza: MCR Movimento cooperazione educativa. Gruppo territoriale Milano