La Scuola dei Genitori (Milano, 1953-1970)

31/03/2015

La scuola dei genitori (Milano, 1953-1970) di Concetta Brigadeci Il 1953 è ricordato nei manuali […]

La scuola dei genitori (Milano, 1953-1970)

di Concetta Brigadeci

Il 1953 è ricordato nei manuali di storia come l’anno della morte di Stalin, della “Inchiesta sulla miseria”, della legge “truffa” e della fine del governo De Gasperi. È anche l’anno in cui la Fiat investe capitali nella catena di montaggio per la produzione della 600, in cui si registra un progresso nell’industria petrolchimica e siderurgica, grazie all’Eni e all’IRI. È l’anno in cui nasce la televisione e a Milano si costituisce l’AIED (Associazione italiana per l’educazione demografica).
Non è l’Italia del boom economico, ma vi sono tutte le premesse.
E nella primavera del 1953 nasce a Milano su iniziativa di Maria Giovanardi Metz, vice presidente dell’Unione Femminile Nazionale, il “Circolo dei genitori e degli educatori”1 che, l’8 maggio del 1956, si costituisce con atto notarile come Scuola dei Genitori, promossa e finanziata dall’UFN2.

Continua a leggere:  Scuola genitori di Milano, di Concetta Brigadeci (pdf)

————————————————————————————————