Rosa Genoni da Tirano all’Europa

In programma per il 18/05/2018

Mostra e convegno nella città natale di Rosa Genoni

A Tirano (SO) città natale di Rosa Genoni, si terrà la mostra:

DA TIRANO ALL’EUROPA, ROSA GENONI UNA DONNA ALLA CONQUISTA DEL’900.
Per la moda, l’insegnamento, la pace e l’emancipazione.

18.05 | 17.06.2018
Sala mostre di Palazzo Foppoli Tirano

L’inaugurazione sarà preceduta da un incontro introduttivo a cura della nipote-biografa Raffella Podreider e di Pierluigi Zenoni

Venerdì 18 maggio 2018 – ore 17.00
Biblioteca Arcari Tirano

In occasione del 150° anniversario della nascita di Rosa Genoni, pioniera del Made in Italy e attivista politica, tiranese di nascita e milanese di adozione, la mostra ripercorre le tappe salienti
della sua vita professionale e del suo impegno politico e sociale.

Sabato 9 giugno dalle ore 9.30, nella sala Consiliare del Comune di Tirano, si svolgerà il Convegno:
“Incontro con una donna straordinaria: Rosa Genoni”

Introduce Sonia Bombardieri, Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Tirano promotrice della mostra;
Interviene Raffaella Podreider,  nipote biografa di Rosa, detentrice e curatrice dell’Archivio Genoni-Podreider.

Interventi:

Claudio Colombo, responsabile Archivio Storico Società Umanitaria con ” Pensavo di essere stupida, ero solo ignorante” Rosa Genoni alla Scuola Professionale Femminile dell’Umanitaria
Marina Cattaneo, vice presidente Fondazione Anna Kuliscioff con “Rosa Genoni e Anna Kuliscioff, la sorellanza”.
Giovanna Pagani, presidente onoraria WILPF Italia con “Rosa Genoni: una femminista militante per la Pace, cofondatrice  nel 1915 della WILPF ”
Manuela Soldi, PhD Università di Venezia con “Rosa Genoni per una moda italiana: donne, industrie artistiche e formazione tra ‘800 e ‘900”;
“Attualità delle intuizioni di Rosa Genoni”: testimonianza di un’imprenditrice donna lombarda di successo internazionale;
Pierluigi Zenoni, Studioso di Storia locale: “Rosa: le ali e le radici”.

La mostra è organizzata dal Comune di Tirano in partnership con Associazione Amici di Rosa Genoni, SPI-CGIL, Fondazione Anna Kuliscioff, Società Umanitaria
a cura di Raffaella Podreider, progetto espositivo di Fulvia Premoli, coordinamento di Anna Radaelli
con la collaborazione di:
Artigianato Artistico di Confartigianato Imprese Sondrio, Associazione Fiori di Sparta, Istituto Comprensivo
di Tirano, Istituto di Istruzione Superiore Balilla Pinchetti, Museo Etnografico Tiranese,
Polo di Formazione Professionale di Sondrio, RIRI S.A.

Con il patrocinio di: Provincia di Sondrio, Consigliera di Parità della Provincia
Women’s International League for Peace and Freedom
Per info: Biblioteca Civica “Paolo e Paola Maria Arcari” 0342 7025702 biblioteca@comune.tirano.so.it