A scuola di diritti

È un’iniziativa avviata nel 2008 da Unione femminile nazionale con Centro Filippo Buonarroti e Amnesty International Lombardia, cui nel corso degli anni hanno partecipato diverse realtà milanesi.E’ una rete tra insegnanti e organizzazioni del territorio che ha reso possibile la partecipazione di migliaia di studenti a dibattiti , laboratori e conferenze sui molti aspetti dei diritti negati.Tutti gli incontri proposti alle scuole sono gratuiti e si svolgono in luoghi storici e significativi di Milano.
I luoghi in cui si sono svolti gli incontri sono stati: Società Umanitaria, Unione Femminile Nazionale, Biblioteca Cesare Pozzo, Acquario Civico di Milano, Camera del Lavoro di Milano, Museo Martinitt-Stelline.

2016/2017

PROGETTI RETE DIRITTI 2016-2017 (PDF)

2015/2016

PROGETTI RETE DIRITTI 2015-2016 (pdf)

Archivio

Elementi collegati:


Incontro di formazione per insegnanti tenuto da Fernanda Goffetti e Maria Bacchi, basato sulla biografia di Luisa Levi.

Laboratorio didattico sul diritto allo studio dedicato alle classi di scuola media

Lettura scenica su donne milanesi per nascita o adozione protagoniste della storia e delle trasformazioni della società italiana.

Marisa Ombra incontra le e gli studenti di 4 classi di scuole superiori milanesi per un confronto tra generazioni sui temi del suo libro “Libere sempre” (Einaudi, 2012).