Newsletter n. 8 – 2014

01/11/2014

Novembre 2014. I mercatini di solidarietà per i regali di natale.

IN AGENDA

MILANOSIFASTORIA

Lunedì 3 novembre prende avvio Milanosifastoria. Un progetto pluriennale promosso dal Comune di Milano e dalla rete Milanosifastoria, con seminari, dibattiti, spettacoli per il rilancio della storia nei suoi intrecci con le altre discipline. Il filo rosso di questa prima edizione del progetto, che prosegue fino a settembre 2015, è la Storia della istruzione, formazione ed educazione a Milano e in altre aree comparabili. Trovi qui il programma della giornata inaugurale e della prima settimana.

L’Unione femminile partecipa al progetto con le seguenti iniziative, tutte ad ingresso libero.

IL SESSANTOTTO E OGGI.
Monologhi di due giovani donne di generazioni differenti. Lettura teatrale: prova aperta interattiva

Lunedì 3 novembre, ore 21.00

Le protagoniste dei monologhi sono due giovani donne che si dedicano alla politica in diversi periodi storici, una negli anni intorno al ’68 e l’altra ai giorni nostri, ma con uguale passione. Ripercorrono le fasi del loro impegno, attraverso le quali si possono intuire i fremiti che attraversano le giovani generazioni. [Leggi di più]

EDUCARE ED EDUCARSI IN UNA SOCIETÀ IN TRASFORMAZIONE.
La Scuola dei Genitori a Milano dal 1953 agli anni ’70

Martedì 4 novembre, ore 17.30

L’esperienza della Scuola dei Genitori di Milano nel ricordo di una delle sue fondatrici, nella visione e lettura drammatizzata dei documenti di archivio, e attraverso la riflessione storica.
Con Angela Maria Colantoni Stevani, presidente UFN e protagonista della Scuola dei Genitori, Patrizia Montani, autrice del volume «Educare gli educatori. La scuola dei genitori di Milano (1953-1962)», Claudia Turzo, Centro Filippo Buonarroti, Concetta Brigadeci, UFN. Letture a cura di Pasquale Salerno, con Paolo Panizza, Federica Petringa, Sofia Petris, Chiara Rocco. Videodocumentario a cura di Mohamed Boughanmi, Francesco Lo Cascio, Kim Talacay. [Leggi di più]

DONNE CHE EDUCANO LE DONNE.
Nascita e percorso dei consultori

Mercoledì 5 novembre, ore 17.30

Presentazione del libro di Pina Sardella Il mondo delle donne. Storia del primo consultorio autogestito nel movimento di liberazione femminile (Mimesis, 2014), che racconta la storia del Centro problemi donna a 40 anni dalla sua fondazione. Con l’autrice intervengono Ivana Brunato, Anna Celadin, Eleonora Cirant, Floriana Lipparini, Francesca Zajczyk. [Leggi di più]

IL CORRIERE DEI PICCOLI E IL PRIMO CONFLITTO MONDIALE

Giovedì 6 novembre, ore 17.30

Il potere della propaganda ai tempi della Prima guerra mondiale dalle pagine del “Corriere dei Piccoli. La storia di come uno strumento comunicativo destinato ai ragazzi si è trasformato in una potente arma per persuadere il “popolo bambino”. Con Fabiana Loparco, presenta Gloria Ratti. [Leggi di più]

GIUSEPPINA PIZZIGONI E LA “RINNOVATA” DI MILANO

Giovedì 13 novembre, ore 17.30

In totale controtendenza all’uso ideologico della scuola, le esperienze pedagogiche positiviste centrate sul “fare”, coinvolgono non solo la mente ma anche il corpo e l’espressione delle emozioni,  attraverso pratiche didattiche di ricerca e scoperta. Conversazione con Renata Tardani e Lucia Sacco, presenta Claudia Turzo. Proiezione del film La mia scuola. Un anno alla Rinnovata Pizzigoni di Renata Tardani. [Leggi di più]


RIDEFINIRE SE STESSI E LA PROPRIA VITA DOPO LA SEPARAZIONE
Il mio stile di comunicazione

Martedì 11 novembre, ore 17.45

Secondo appuntamento del ciclo promosso dall’Unione femminile nazionale per venire incontro alle necessità manifestate dall’utenza dello Sportello legale, condotto dalle psicologhe Claudia Caprin e Rossella Morrone con la partecipazione degli avvocati dello Sportello: Anna Brambilla, Liliana Busnelli, Carmen Schettini. Durante gli incontri sono previsti esercizi pratici e riflessioni di gruppo dei partecipanti. [Leggi di più]


SE NE PARLA TROPPO POCO.
Assistere l’handicap, l’altra faccia della patologia tumorale

Sabato 15 novembre 2014, ore 9 – 18

Terza giornata milanese in tema di stomie e incontinenza, a cura dell’associazione “Progetto Mira onlus”.
Con il patrocinio della A.O.I C P., in concertazione con l’Unione femminile nazionale. Con il patrocinio di Comune, Provincia di Milano e Regione Lombardia. Programma completo.


DONNE CHE HANNO LA FORTUNA DI INVECCHIARE… PERCHÉ INVECCHIARE DIVENTI DAVVERO UNA FORTUNA

Anziana per la prima volta

Lunedì 24 novembre, ore 20.30

Conversazione con la psicologa Nicoletta Collu. Terzo dei quattro incontri organizzati dall’associazione DonneIn per parlare insieme dei molti cambiamenti che investono le donne “area 60 e oltre”, per aiutarsi a trovare qualche risposta alle molte domande. [Leggi di più]


Mercatini di solidarietà

 

MERCATINO ASSOCIAZIONE PAOLO PINI

Venerdì 31 ottobre – venerdì 14 novembre, ore 10-19, domeniche incluse. Cocktail di apertura dalle ore 12 di venerdì 31

Abbigliamento nuovo e vintage per uomo, donna e bambino, alimentari, oggettistica, cosmetici, libri, piccolo antiqauriato e molto altro, per la raccolta di fondi da destinare all’assistenza domiciliare gratuita a bambini malati cronici. [Leggi di più]

MERCATINO DELLA FONDAZIONE IVO DE CARNERI

Venerdì 7 – domenica 9 novembre, ore 10-19. Sabato 8 un concerto di arpa e un dibattito sul tema “La solidarietà ha molte voci”

Una tre giorni per scegliere il regalo più appropriato tra le eleganti foglie di Ester Bijoux, raffinati oggetti vintage e di antiquariato oltre a simpatiche sorprese. Il ricavato delle vendite andrà a sostegno del “Progetto agricoltura” in Africa.

MERCATINO DI AMNESTY INTERNATIONAL

Giovedì 20 – lunedì 24 novembre, dalle 10.30 alle 19.00, domenica inclusa

Una buona ragione per peccare… di gola! Fiera eno-gastronomica di prodotti di qualità a favore di Amnesty international.

MERCATINO ASSOCIAZIONE ARCHÉ

Venerdì 28 novembre – martedì 2 dicembre, dalle 10 alle 19, domenica inclusa. Inaugurazione giovedì 27 alle 18, con aperitivo

Al mercatino di ArchéNatale si possono trovare articoli per la casa, abbigliamento, pelletteria, vintage, giochi, libri, oggettistica etnica, golosità alimentari e tante idee regalo. Il ricavato finanzia i progetti di Arché in aiuto ai minori in situazioni di disagio sociale grave o di malattia, in Italia e all’estero. [Leggi di più]