Magari potessi andare a scuola

In programma per il 28/10/2015

Laboratorio didattico sul diritto allo studio dedicato alle classi di scuola media

Le attività della rete A scuola di diritti proseguono con l’incontro dedicato al diritto allo studio con la partecipazione di quattro classi di scuola media (scuole Colombo e Virgilio).

Il laboratorio si sviluppa a partire dalla proiezione del film Amal, ambientato in un villaggio nella campagna del Marocco. Amal è una bambina che sogna di diventare dottoressa e gioca con un vero stetoscopio ascoltando i battiti del cuore della famiglia. Un giorno, il padre decide che Amal non tornerà più a scuola. E’ inamovibile. Con rassegnazione e dolcezza ad Amal non resta che donare al fratellino il suo amatissimo strumento.

Gli obiettivi del laboratorio sono legati alla comprensione del messaggio audiovisivo, alla sua analisi attraverso l’interazione e l’ascolto delle opinioni altrui, alla riflessione sul diritto allo studio nel confronto tra la vicenda di Amal e la propria esperienza personale.

AMAL è un film di Ali Benkirane. Marocco /Francia , 2004, col. – 17’ – DVD. Versione originale (arabo) con sottotitoli in italiano

Organizzano: Amnesty International, Centro Fililippo Buonarroti, Unione femminile nazionale

Mercoledì 28 ottobre, ore 10-13 e in replica giovedì 29 ottobre