L’aborto: regolamentazione e prevenzione

12/07/1976

Atti del convegno promosso nel 1976 dal Centro per la riforma del diritto di famiglia, […]

Atti del convegno promosso nel 1976 dal Centro per la riforma del diritto di famiglia, Unione dei Centri di educazione matrimoniale e prematrimoniale (UICEMP) e Lega internazionale per i diritti dell’uomo.

Gli enti promotori si pongono

il problema di dare all’aborto una regolamentazione che, sottraendolo all’assurda classificazione fascista dei “delitti contro l’integrità della stirpe”, sia consona allo spirito e ai precetti della Costituzione italiana, che troppo a lungo sono stati in gran parte obliterati.

Il volume è in linea di continuità pratica e ideale con un altro pubblicato due anni prima, “L’aborto: problemi e leggi“.
Il tema, come ribadito da molti interventi, non è quello tra aborto sì e aborto no, ma tra aborto regolamentato e aborto non regolamentato.

L’aborto: regolamentazione e prevenzione, Centro per la riforma del diritto di famiglia, Centro di educazione matrimoniale e prematrimoniale, Unione Femminile Nazionale, Milano, [1976]

Interventi di

Giuliana Fuà, Centro per la riforma del diritto di famiglia
Agostino Viviani, presidente Commissione giustizia del Senato
Giulia Filippetti, segretaria generale UICEMP
Riccardo Bauer, presidente Lega internazionale  per i diritti dell’uomo
Simone Gatto, presidente UICEMP
Don Paolo Liggeri, presidente dell’istituto “La casa”
Marcello Bernardi, libero docente in puericultura
Mario Dondina, docente diritto e procedura penale
Mirella Guarnieri Francesconi, giudice onorario presso il Tribunale per i minorenni di Milano
Renato Palmieri, Centro per la riforma del diritto di famiglia
Matilde Finzi, vice-presidente dell’Unione Femminile Nazionale
Elvira Badaracco, Centro per la riforma del diritto di famiglia
Vera Grattarola, medico pediatra
Mirella Guarniera Francesconi, giudice onorario presso il Tribunale per i minorenni di Milano
Nora Fumagalli, consigliere regionale PCI
Cecilia Chiovini, deputata PCI
Rosalba Napolitano, vice-segretaria provinciale UDI di Milano
Nadya Merzagora Nosotti, presidente nazionale della Fondazione dell’emofilia