bolero dattilografa

Impiegate e professioniste

In programma per il 24/02/2016

Primo incontro del ciclo “Che genere di lavoro?”, in MilanoSiFaStoria

IMPIEGATE E PROFESSIONISTE

Mercoledì 24 febbraio, ore 16.45 – 19.15
Unione femminile nazionale, Corso di Porta Nuova 32, Milano

Introduzione Antonella Olivieri (Milanosifastoria) e Concetta Brigadeci (Unione femminile nazionale)

•    Dattilografe: battiamo ancora sullo stesso tasto.
Francesco Ascoli, autore di saggi di storia della scrittura tra cui Dalla cancelleresca all’inglese. L’avventura della calligrafia in Italia dal Cinquecento ad oggi (Dell’Orso, 2012). La Raccolta Ascoli di Storia della scrittura è conservata presso Fondazione per Leggere – Biblioteche Sud Ovest Milano.
•    Le progettiste del XX secolo. Dalle madri dell’architettura moderna alle prime professioniste milanesi.
Lorenza Minoli, architetta progettista, studiosa del rapporto tra architettura e storia delle donne, ha pubblicato tra l’altro Margarete Schütte–Lihotzky. Dalla cucina alla città (Franco Angeli, 1999).

Organizzato con Fondazione per leggere.
Letture di Marilena Verri.

Fa parte del ciclo Che genere di lavoro?

Si rilascia attestato di partecipazione valido per la formazione degli insegnanti secondo le direttive ministeriali.
Ingresso libero. È gradita la prenotazione.
Informazioni e prenotazioni: segreteria@unionefemminile.it, tel. 02/6599190 – tel. 026572269

Vai al Dossier di documenti sul lavoro di dattilografe, segretarie, impiegate, magistrate, avvocate e architette da fine Ottocento ad oggi.