homeHeaderLogoImage_it_IT

Femminino nell’esoterismo occidentale

10/05/2016

Call for papers de “La rosa di Paracelso”, rivista dedicata all’esoterismo occidentale

La rivista online di esoterismo La Rosa di Paracelso lancia il Call for Papers per il primo numero monografico dedicato alle tematiche del femminile e del femminino nell’ambito dell’esoterismo occidentale.

Consegna degli abstract: 20 maggio 2016

La rosa di paracelso è pubblicata da Mimesis, online e in cartaceo ondemand

Numero monografico dedicato al femminino nell’esoterismo occidentale

Dalla Spenta Armaiti iranica alla sofiologia eretica del cristianesimo russo, dalle sorelle Fox di Hydesville alla fondatrice della Società Teosofica Helena Petrovna Blavatsky e a Maria Montessori, dai filtri di Catherine Deshayes (meglio conosciuta come La Voisin) alla profetessa Lucie Grange, dalla disegnatrice Rosa Rosà alla pittrice Rosaleen Norton la storia dell’Esoterismo Occidentale è costellata da simboli, tematiche e personaggi femminili. Il tema del femminile e del femminino, così come ha interrogato la natura più profonda del divino mettendo in questione le teologie monoteiste, ha permesso nella storia dei movimenti un connubio e una collaborazione tra l’ambito dei gruppi occultisti e delle società iniziatiche col mondo dell’arte e della politica. Non volendo escludere la relazione tra Esoterismo e Nuovi Movimenti Religiosi, qui il simbolismo e la figura della donna si manifesta nella sua polivalenza e poliedricità, assumendo il ruolo ora di ancella della conoscenza a vera e propria guida nell’impresa spirituale del singolo individuo, ora, più profondamente, di scoperta di un più completo e paradossale divino.

Temi del call for papers

  • La tematica del femminile e/o membri femminili afferenti a differenti  gruppi/contesti a carattere esoterico (Teosofia, Antroposofia, Archeosofia) o occultistico/iniziatico (Wicca e neo-stregoneria e neo-druidismo; Societas Rosicruciana  in  Anglia,  Golden  Dawn  e  vari  ordini  di  Magia  Sacerdotale, Ordo Templi Orientis e varie affiliazioni crowleyane; Massoneria femminile o androgina dalla Ordre des Mopses in poi; Satanismo)
  • Figure, simboli, rappresentazioni di Sophia, del mito del principio femminile supremo, nelle sue molteplici forme e varianti.
  • La questione del “genere” nel contesto delle tradizioni esoteriche
  • Artiste che hanno fatto parte e/o si sono occupate di tematiche concernenti l’ambito iniziatico, esoterico, occultista, spiritista e satanista.

Termine di scadenza per la presentazione degli abstract

(italiano o inglese, abstract 500 parole massimo, Curriculum Vitae 300 parole massimo): 20 maggio 2016

Consegna degli articoli

29 luglio 2016

Pubblicazione online

settembre 2016

Si prega di indicare la lingua in cui sia l’abstract che l’articolo verrà scritto

Gli abstract devono essere mandati a:

Roberto Revello, rob.revello@me.com Michele Olzi, olzi.michele@gmail.com

Scarica il call for papers