Call for articles Percorsi Storici

01/09/2015

Per proporre articoli sull’acquisizione di diritti da parte delle donne nel corso dell’età contemporanea. Scadenza 30 settembre 2015.

Questioni di genere. Donne, cittadinanza, diritti in età contemporanea

In occasione del 70° anniversario del voto alle donne in Italia, la rivista di storia contemporanea «Percorsi Storici» invita a proporre articoli sul tema dell’acquisizione di diritti da parte delle donne nel corso dell’età contemporanea.

I contributi potranno prendere in esame e approfondire diversi temi, tra cui diritto di voto e lotta per il suffragio, presenza e diritti delle donne nel mondo dell’educazione e nel lavoro, emancipazione delle donne, stampa e letteratura femminili dedicate ad argomenti politici, al tema della cittadinanza e dei diritti, organizzazioni femminili, movimenti femminili e femministi. Saranno bene accetti anche saggi inerenti le discriminazioni nei confronti delle donne e la privazione di diritti.

Il comitato scientifico e la redazione valuteranno proposte relative al caso italiano e ai contesti europeo ed extraeuropeo (anche in chiave comparata) nei secoli XIX, XX e XXI.

«Percorsi Storici» auspica che i saggi scelti per la pubblicazione mettano in luce la presenza attiva delle donne nella società e nella politica, il loro ruolo di primo piano in diversi momenti della storia italiana e mondiale, le loro battaglie per l’acquisizione di diritti a fronte di lunghi periodi di esclusione dalla cittadinanza e dalla sfera pubblica, periodi durante i quali la donna è stata confinata all’interno delle mura domestiche in una condizione di soggezione e dipendenza dal mondo maschile.

L’approccio storico è da intendersi in senso ampio, vale a dire che saranno presi in considerazione non solo i contributi di storici, ma anche saggi di studiosi di altre discipline, purché declinati in prospettiva diacronica, così da incentivare un dialogo interdisciplinare.

I testi possono essere redatti in italiano o in inglese.

Le proposte, sotto forma di abstract di 250-350 parole, dovranno pervenire all’indirizzo redazione@ percorsistorici.it entro il 30 settembre 2015, corredate di un breve profilo degli autori che deve contenere nome e cognome, indirizzo email, ruolo/istituzione, campi di ricerca.

Le proposte saranno vagliate dal comitato scientifico e dalla redazione della rivista e agli autori selezionati sarà richiesto di inviare gli articoli completi (non oltre 50.000 battute) da sottoporre alla procedura di peer review anonima.

Maggiori informazioni si trovano sul sito di «Percorsi storici».

 

 

IMG: https://commons.wikimedia.org/wiki/Category:Annie_Besant?uselang=it#/media/File:Annie_Besant_003.PNG